PROVE D'URTO CON PENDOLO

PROVE D'URTO CON PENDOLO

La Direttiva Ascensori è un punto fermo che stabilisce requisiti di progettazione necessari a garantire la sicurezza.

Simili standard contribuiscono al progresso tramite l’applicazione di nuovi e più stringenti requisiti tecnici, ed in particolare a partire dal 31 agosto 2017 diventa obbligatorio uniformare gli impianti alle nuove norme UNI EN 81-20 ed UNI EN 81-50.
Ciò significa che tutti gli impianti consegnati ai clienti dopo apposito collaudo dovranno rispettare tali normative, che nel dettaglio si riferiscono rispettivamente ai requisiti di sicurezza per l’installazione ed alle procedure di calcolo e test dei singoli componenti degli ascensori stessi.

Non è possibile convertire impianti pre-esistenti e costruiti secondo le precedenti norme, e si rende quindi necessario testare in particolare le porte di piano e di cabina per stabilire la loro resistenza alle prove d’urto.
Nell’ambito del suo versatile e polifunzionale laboratorio di analisi, e nello specifico tra i suoi controlli distruttivi effettuati tra le numerose prove meccaniche, Sologea Lab ha approntato un apposito strumento, uno specifico pendolo per prove d’urto, la cui applicazione assicura che la porta non subisca deformazioni strutturali e non fuoriesca dai suoi binari guida.

Nell’ottica di una proposta sempre più completa in materia di sicurezza e di certificazioni, il laboratorio Sologea lab si rivela così un partner sempre più affidabile per tutti gli enti che abbiano necessità di essere allineati con quanto richiesto dagli Organismi Abilitati, perché offre un’esternalizzazione dei processi di verifica e controllo che si traduce nell’ottimizzazione di tempi e risorse.

Richiedi maggiori informazioni









Sologea Lab Srl
P.IVA 03890880614
Strata Statale 7bis - Zona Industriale ASI
81030 Teverola (CE)
Tel/Fax + 39 081 502 26 47
info@sologealab.com

Twitter Facebook Linkedin
Corsi di Formazione

 
Copyright 2017 Realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli