Aeronautico

Aeronautico

AS/EN 9100

La norma EN 9100, che rappresenta l’approccio armonizzato e standardizzato per la Certificazione della Filiera Aerospaziale, è divenuta in breve tempo lo standard di certificazione riconosciuto a livello mondiale per l’industria del settore, grazie in particolare ai seguenti vantaggi:

  • Riconoscimento ufficiale da parte dell’IAQG (International Aerospace Quality Group);
  • Misurabilità del livello di conformità alla norma, ottenuta attraverso un sistema a punteggi (scoring);
  • Valorizzazione dell’investimento già effettuato, nel caso di organizzazioni certificate UNI EN ISO 9001:2008.

Tale norma, emanata sotto l’egida di IAQG (International Aerospace Quality Group, costituito dalla totalità dei Costruttori aerospaziali al mondo) è un “INDUSTRY CONSENSUS STANDARD” inteso come un programma condiviso di cooperazione mondiale, il cui scopo è quello promuovere il continuo miglioramento delle prestazioni e nel contempo assicurare in modo efficace ed a costi contenuti, un approccio consensuale al sistema di gestione della qualità dell’industria aerospaziale.  Ad oggi tutte le principali e più rappresentative Aziende del settore aeronautico si sono orientate verso tale norma, considerandola sempre più un must imprescindibile per garantire sicurezza e qualità, considerandola sempre più carattere discriminante nella selezione dei fornitori.  La maggior parte dei grandi costruttori aerospaziali sta infatti progressivamente richiedendo a tutta la propria filiera di fornitura di adeguarsi alla norma EN 9100. La norma principale della serie è la EN 9100, che specifica i requisiti di un modello di SGQ per progettazione, sviluppo, produzione, istallazione e assistenza. Dalla norma principale traggono origine le seguenti norme:

  • EN 9110 -> Specifica i requisiti di un modello di SGQ applicabile ad aziende con attività manutentive
  • EN 9120 -> Specifica i requisiti di un modello di SGQ applicabile a distributori

La EN 9100 si basa sulla ISO 9001 ed aggiunge “requisiti specifici aerospaziali” per soddisfare in particolare:

  • Requisiti delle Autorità / Normative di settore;
  • Gestione della configurazione;
  • Più rigorosa gestione della documentazione e delle registrazioni;
  • Verifica e validazione del progetto e delle prove ad esso inerenti;
  • Maggior attenzione nella selezione e valutazione dei fornitori;
  • Maggior attenzione ai requisiti necessari per l’approvvigionamento;
  • Controllo della produzione affidata all’esterno (outsourcing);
  • Ispezione Primo Articolo (FAI).

Perché Certificarsi EN 9100?  Per:

  • Consente l’inserimento in lista senza una ricognizione preventiva sulla capacità del fornitore, riducendo/eliminando ispezioni ed audit periodici (di seconda parte);
  • Facilita la selezione di costruttori di esperienza e capacità al momento dell’ordine;
  • Qualifica automaticamente il candidato fornitore a ricevere orsini dai suoi clienti;
  • Garantisce il riconoscimento dell’IAQG, con conseguente riduzione o addirittura eliminazione degli audit da parte dei clienti;
  • Crescere in termini di efficienza, produttività e competitività;
  • Consente di misurare il livello di conformità alla norma, attraverso un sistema a punteggi (scoring);
  • Rappresenta la valorizzazione dell’investimento già effettuato, nel caso di organizzazioni certificate UNI EN ISO 9001.

Perché SOLOGEA LAB?  Da sempre vicino al settore aerospaziale, SOLOGEA LAB si propone come un partner a 360° per tutta la “filiera produttiva” di questo settore con un servizio completo.
L’attività consulenziale si articola, generalmente, nelle seguenti fasi:

  • Assistenza alle aziende per la progettazione ed l’implementazione di un Sistema Qualità in relazione alla EN 9100, la norma di riferimento SGQ dell’aerospaziale;
  • Assistenza alle aziende per la progettazione ed l’implementazione di un Sistema Qualità per l’Assicurazione Qualità in relazione alla EN 9110, la norma di riferimento SGQ dell’aerospaziale applicabile alle organizzazioni di manutenzione;
  • Assistenza alle aziende per la progettazione ed l’implementazione di un Sistema Qualità in relazione alla EN 9120, la norma di riferimento SGQ dell’aerospaziale per stockisti e distributori;
  • Assistenza alle aziende che intendano ottenere la certificazione quale ditte di Costruzione o di Manutenzione in accordo alla Legislazione Aeronautica Europea (EC 1702/2003 Annex I, EC 2042/2003 Annex I e II), e degli USA (FAA FAR-145), attraverso verifiche preliminari, definizione di piani di addestramento specifici, stesura delle procedure e dei relativi Manuali (MOE, POE, IPM ecc).

L’attività consulenziale si articola, generalmente, nelle seguenti fasi:

  • Audit preliminare;
  • Individuazione dei processi aziendali, interazioni e misure;
  • Analisi, ridisegno e mappatura dei processi;
  • Redazione delle procedure e del Manuale della Qualità;
  • Sensibilizzazione e ausilio nell‘applicazione della documentazione;
  • Conduzione delle Visite Ispettive Interne;
  • Gestione del rapporto con l ‘Ente Terzo per la certificazione.

Contrattualmente garantiamo :

  • Individuazione dell' Organismo di certificazione;
  • Richiesta all'Organismo di Certificazione;

Chiusura delle eventuali situazioni non conformi e applicazione delle azioni correttive finalizzate al non ripetersi dell'accaduto. 

Richiedi maggiori informazioni









Sologea Lab Srl
P.IVA 03890880614
Strata Statale 7bis - Zona Industriale ASI
81030 Teverola (CE)
Tel/Fax + 39 081 502 26 47
info@sologealab.com

Twitter Facebook Linkedin
Corsi di Formazione

 
Copyright 2017 Realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli